Una nuova tecnologia per il recupero degli sfridi dei pastifici

Concluso con successo il Progetto ISCAPA: Studio e sviluppo di Integratori alimentari per uso animale: Sfruttamento efficace degli SCArti dell’industria della PAsta

A due anni dal suo avvio, è stato concluso con successo il progetto di ricerca promossa dalla Ditta Cusinato per risolvere il problema del riutilizzo degli scarti dei pastifici, gli sfridi della lavorazione della pasta.

Il progetto è stato REALIZZATO AVVALENDOSI DEL FINANZIAMENTO POR – OBIETTIVO COMPETITIVITA’ REGIONALE E OCCUPAZIONE PARTE FESR “FONDO SOCIALE EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE 2007-2013”, ASSE 1 “Ricerca, Sviluppo e Innovazione”, AZIONE 1.1.2. “Contributi a favore dei processi di trasferimento tecnologico e allo sviluppo di strutture di ric

erca interne alle imprese”.

Unendo la tradizione alle moderne tecnologie, la ditta Cusinato ha saputo sviluppare un nuovo processo per il riutilizzo degli sfidi, per produrre mangimi ad elevato valore nutrizionale: modulando infatti il processo, in funzione della tipologia di scarto utilizzato, è possibile ottenere sia mangimi ricchi di vitamine, sali minerali ed antiossidanti utili alla salute degli animali, che mangimi ad elevato valore energetico oppure con caratteristiche intermedie.